Alla natura si comanda solo ubbidendole. Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

Natural Gourmet

Ecco una lista succulenta di fiori noti e meno noti per un menù profumato.Unica avvertenza: si consiglia la moderazione.
Per il resto ci si può sbizzarrire a creare le insalate più esotiche, a trasformare piatti di portata in vere e proprie opere d’arte, a candire i petali, sui quali si passa l’albume d’uovo misto a qualche goccia d’acqua, e con una pioggia di zucchero granulato.

Aneto, arancio, achillea, aglio selvatico, arancio, basilico, bacca e fiori di sambuco, borragine, bocca di leone, begonia, calendula, camomilla, caprifoglio, carota, cerfoglio, cetriolo, cicoria centaurea, crisantemo, dente di leone, dalia, erba cipollina, fiordaliso, garofano, gelsomino, geranio, ginestra, girasole, iris, lavanda, lillà, ibisco, issopo magnolia, malva, margherita, menta, mirto, nasturzio, papavero, passiflora, pesco, pratolina, primula, robinia, rosa, rosmarino, rucola, salvia, sambuco, senape, tiglio, trifoglio, tulipano, viola del pensiero, zucca, zucchini fiori.

ALCUNE CONTROINDICAZIONI 

BASILICO: stimolante ed eccitante. Combatte stanchezza mentale, cefalea e raffreddore. È sconsigliato alle donne incinte.
CAMOMILLA: calmante e antispasmodica. Da evitare in gravidanza e durante dissenteria.
MAGGIORANA: rilassa e combatte l’insonnia. Sconsigliato in gravidanza.
MENTA: stimola la digestione e tiene sotto controllo il mal di testa. Non somministrare ai bambini.
ROSMARINO: tonificante e analgesico. Da evitare in caso di ipertensione e di sera se si soffre di insonnia.
SALVIA: antispasmica e calmante. Sconsigliato in gravidanza. L’olio essenziale è tossico per il sistema nervoso: non ingerire, è solo per uso esterno.
ANGELICA: depurativa e digestiva, stimola le difese immunitarie. Il succo fresco irrita le mucose e la pelle.
EUCALIPTO: espettorante e balsamico. Può causare dolori gastrici, nausea, vomito, vertigini.
CIPOLLA: ha proprietà diuretiche. È controindicata ai gastropatici e agli anemici.
MELISSA: tonico cardiaco, efficace contro insonnia ed ansia. Può provocare sensibilizzazioni ed irritazioni cutanee

zuppa del bosco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...